Home Page |Storia della città | Turismo | Chiese | Monumenti |                                    urp@comune.pedara.ct.it


 


 
_____________________________ Percorso Naturale Parco Monte Troina

Valorizzazione del percorso naturale all’interno del parco Monte Troina
L'inaugurazione del percorso sarà effettuata Domenica 7 Settembre alle ore 18.00.


Verso la metà del secolo scorso sul lato nord è stata realizzata una scalinata che porta ad un piazzale con cappella votiva, tradizionalmente chiamata “Calvario”, dove ogni anno si realizzano rappresentazioni legate ai riti pasquali. Percorrendo l’antica trazzera che, partendo nei pressi della scalinata, risale il crinale del conetto delimitata dai tipici muri a secco in pietra lavica, si raggiunge la parte sommitale, oggi quasi interamente abbandonata, dalla quale si può ammirare un panorama mozzafiato.


L’amministrazione di Pedara, guidata dal sindaco Anthony Barbagallo, con questo progetto, vuole innescare un processo di valorizzazione di quest’area, mantenendo un’integrazione tra aree private coltivate e aree da fruire per un turismo di carattere naturalistico, un punto di osservazione privilegiato sul paesaggio etneo, terminale di un sistema di percorsi pedonali che partono dal vicino centro storico. La realizzazione di un’area verde attrezzata in un contesto naturale di tale pregio ambientale è un’opportunità per la comunità pedarese di dotarsi di servizi di respiro sovra-locale che attraggano nuovi flussi turistici durante tutto l’arco dell’anno. Il progetto prevede il recupero e la messa in sicurezza dell’antica trazzera di accesso, il collegamento con la scalinata esistente, il recupero di alcuni manufatti, la creazione di un’area attrezzata e la sistemazione delle vecchie “rasule” esistenti. L’obiettivo è quello di creare un sistema di percorsi tematici: il percorso arte-natura che tocca i punti più interessanti dal punto di vista naturalistico-paesaggistico e alcuni spazi con installazioni artistiche anche temporanee; il percorso ludico-sportivo, che attraversa la piccola area attrezzata con giochi e percorso-vita.


Nella trazzera di accesso sono previste: il consolidamento ed il rifacimento dei muri esistenti in pietra lavica; la realizzazione di una cordonata per mitigare l’attuale eccesiva pendenza nella parte iniziale; la stabilizzazione del fondo naturale; la realizzazione di una staccionata in legno di larice. Nella parte sommitale all’esterno del piccolo fabbricato, è prevista la realizzazione di una pergola in legno che tratteggia il profilo originario dei volumi. L’area limitrofa potrà in futuro essere destinata al reimpianto di un vigneto didattico da far adottare ai ragazzi delle scuole ed una parte potrà essere destinata a installazioni di land-art. Lungo le vecchie rasule esistenti sono previsti la manutenzione previo discerbamento e la stabilizzazione di alcuni tratti del tracciato.

La piccola area attrezzata è ubicata dietro il piazzale della scalinata, adiacente ad un’interessante sistema di terrazzamenti con alberi di ulivo del quale è prevista la semplice manutenzione. L’area è attraversata dal percorso sportivo ed è attrezzata con percorso-vita e giochi per bambini integrati con il contesto naturalistico. Ispirandosi ai principi di sostenibilità economica ed ambientale, si vuole creare un luogo da “vivere”, nel quale i potenziali fruitori siano veri protagonisti; l’auspicio è anche quello di riappropiarsi del godimento del paesaggio da un punto di vista inedito, un palcoscenico naturale sul versante jonico-etneo.
( fonte dell'articolo www.tekneco.it )




PS: A seguire l'inaugurazione del percorso Monte Troina, si terrà presso l'anfiteatro lo spettacolo, concerto evento "E il viaggio può avere inizio"

Comune di Pedara  - Tel. Municipio  Centralino 095.7028111  - Piazza Don Bosco - 95030 Pedara Italia